Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2012

Orazio Carpe Diem

Orazio Carpe Diem

Nelle sue Odi Orazio scriveva:

…Sii saggia, mesci il vino  – breve è la vita – rinuncia a speranze lontane.

Parliame fugge il tempo geloso: carpe diem, non pensare a domani.

Che gran bella filosofia di vita..vivere il presente, non pensare al futuro, cogliere il momento confidando il meno possibile nel domani..

Il messaggio sottinteso tende a invitarci a godere della vita attimo dopo attimo, e cogliere il piacere e la gioia dell’essere…

Sposiamo questa citazione e invitiamo tutti a cogliere l’attimo fuggente per approfittare delle meravigliose offerte che propone il nostro B&B Locanda I Girasoli Misano Adriatico per il mese di luglio e agosto…

Decidere di dedicarsi delle coccole e soggiornare in quest’angolo di pace per ‘ricaricare le batterie’ è un modo di volersi bene, assaporando le gioie che si presentano oggi, senza alcun condizionamento derivante da ipotetiche speranze o ansiosi timori per il futuro.

Carpe diem.. non ve ne pentirete..

Annunci

Read Full Post »

Riccione –  Anche quest’anno le strutture del nostro gruppo Leardini sono state meta di  ospiti Vip per le loro vacanze estive. L’hotel Lungomare e il suite Hotel Maestrale hanno avuto un susseguirsi di personaggi illustri tra cui Angelo Pisani e Katia Follesa di Zelig.

Sono stati i cantanti a fare la parte da leone : vacanze al mare a Riccione per Jovanotti (Lorenzo Cherubini), che ha scelto la privacy dei nostri Residence vicino al porto.

Gettonatissima la nostra spiaggia Le Palme Beach 88- 89, anch’essa meta di personaggi illustri dal mondo della comicità come Paolo Cevoli (foto a fianco a destra), cantanti del calibro di  Biagio Antonacci  e personaggi della tv italiana come Benedetta Parodi.

Read Full Post »

Riccione Zucchine ripieneZucchine ripiene:

Ingredienti:

– zucchine (circa 1 per commensale)

– 300 gr. macinato di manzo

– carota, sedano, scalogno

– 1 uovo

– 50 gr. parmigiano grattugiato

– prezzemolo tritato

– noce moscata

– sale

– pepe

Preparazione:

La prima operazione da compiere è lo svuotamento delle zucchine: è necessaria una buona manualità per non romperle e può aiutare il fatto di scegliere  delle zucchine dalla forma piuttosto regolare. Preparare un battuto con carota e sedano e metterlo in una casseruola con poco olio. Soffriggere e quindi unire la carne macinata, aggiustando con sale e pepe. Cuocere per circa 15 minuti. Togliere dal fuoco e mettere in una terrina, unendo anche l’uovo intero, il prezzemolo, il parmigiano, sale, pepe e una grattata di noce moscata (se piace il sapore). Mescolare il tutto fino ad avere un impasto sodo ma non troppo e riempire le zucchine con questo. In una padella mettere un po’ d’olio, lo scalogno tagliato molto fine e le zucchine, cuocendole a fiamma bassa per circa 40 minuti, aggiungendo un po’ d’acqua ogni volta che tendono ad attaccarsi al recipiente.

Read Full Post »